Contatore Visite

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi88
mod_vvisit_counterIeri142
mod_vvisit_counterQuesta Settimana557
mod_vvisit_counterSettimana Scorsa842
mod_vvisit_counterQuesto Mese2456
mod_vvisit_counterMese Scorso4690
mod_vvisit_counterTotale259028

Luce di Betlemme ad Amatrice

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

La Luce della Pace da Betlemme è un'iniziativa internazionale cominciata nel 1986 in Austria, che consiste nell'accensione di una lampada nella grotta della Basilica della Natività di Betlemme e nella distribuzione della luce nella maggior parte dei paesi europei.

La lampada è distribuita grazie agli scout del Pfadfinder und Pfadfinderinnen Österreichs, in collaborazione con i gruppi scout degli altri paesi dell'Unione europea.

Quest'anno abbiamo avuto l'onore di poter avere la luce di Betlemme a Rieti! Il 18 Dicembre i nostri fratelli del MASCI l'hanno portata alla Basilica di Sant'Agostino dove è stata accolta, oltre che dal parroco Don Marco, anche dai cavalieri del S. Sepolcro di Gerusalemme e dal nostro gruppo.

Il desiderio è quello che la Luce della Pace da Betlemme arrivi nei luoghi di sofferenza, a chi è solo, ammalato, affamato, emarginato in modo che essi possano vedere la speranza di un futuro migliore. Quale luogo più adatto allora dove portarla, se non tra i terremotati che hanno tanto bisogno di una luce che non li faccia vacillare in questi momenti di dolore e incertezza.

Nella notte del Santo Natale abbiamo portato la lampada ad Amatrice dove è stata accolta dal parroco Don Savino e dal vescovo Domenico durante la Santa Messa di Natale!