Novità

Famiglia Felice

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Scritto da Marco Rosati Sabato 18 Marzo 2017 12:58

"Se guardate un vero lupo,

vedrete che ha la bocca in atteggiamento di sorriso.

Ugualmente un lupetto deve sempre sorridere"

Baden Powell

 

Cari lupetti con gioia e vitalità potete divertirvi in qualche bel giochino, cruciverva, ecc.. che trovate pubblicato nella sezione "Consiglio di Akela".

Guardate bene -- guardate bene, o Lupi!

Buon divertimento e che

il branco sia sempre una bella Famiglia Felice.

AKELA

 

 

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (2 TAVOLA DECENNALE LUPETTI.jpg)2 TAVOLA DECENNALE LUPETTI.jpg 720 Kb
Scarica questo file (TAVOLA DECENNALE LUPETTI.jpg)TAVOLA DECENNALE LUPETTI.jpg 739 Kb
 

10 ANNI INSIEME

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Scritto da Marco Rosati Giovedì 09 Marzo 2017 16:53

" Guarda più lontano, guarda più in alto, guarda più avanti e vedrai una via,…. Ma sappi anche voltarti indietro per guardare il cammino percorso da altri che ti hanno preceduto, essi sono in marcia con noi sulla strada. "

B.P.

 

Festeggeremo i 10 ANNI DEL GRUPPO SCOUT RIETI 2 "Marco Tempesta" tutti insieme il 26 marzo dalle ore 9:30 alle 13:00 presso il centro pastorale di Santa Rufina.

 

Non mancate, il divertimento è assicurato!   ...
VI ASPETTIAMO!!!

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (LOCANDINA FINITA.png)LOCANDINA DECENNALE 310 Kb
 

LA ZATTERA A MOTORE

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Scritto da Marco Rosati Giovedì 09 Marzo 2017 16:50

 

Robinson Crousoe, unico superstite di un naufragio, viene trascinato dalle onde sulla spiaggia di un’isola deserta. Avvistato il relitto della nave si costruisce una zattera per andare a recuperare all’interno del relitto cibo, attrezzi di vario tipo, armi e più cose possibili prima che affondi. Con grande ingegnosità e abilità sopravvive per molto tempo sull’isola, anche se soffre terribilmente la solitudine. Dopo ventotto anni di permanenza sull’isola viene finalmente trovato e riportato in patria da una nave inglese.

 

Prendendo spunto dalle vicende di Robinson costruiamo una zattera:

 

 

 

PASSAGGI:

1.  Chiudere i due bastoni di bamboo alle relative estremità con i tappi da sughero servendosi di un martello.

2  Avvitare le viti ad occhiello in un’estremità di ogni bastone di bamboo.

3. Fissare con una vite, servendosi del cacciavite, gli spigoli dei due lati più lunghi del pannello di compensato di misure 25x40 cm ai due bastoni di bamboo in modo che uno dei due lati corti del pannello sia allineato alle estremità dei bastoni di bamboo. Così la parte rimanente dei bastoni fuoriesce soltanto nello stesso lato corto del pannello.

4. Realizzare un buco con il trapano nel cubo di legno pieno, dello stesso diametro del bastone di legno di 1,5 cm.

5. Incollare il cubo nella piattaforma di compensato con la colla vinilica.

6.  Tagliare con l’arco da traforo i bastoni di legno di 1,5 cm di diametro delle dimensioni: due di 30 cm e uno di 40 cm.

7.  Inchiodare e legare con lo spago i due bastoni di 30 cm a croce paralleli e distanti tra loro 25 cm, al bastone da 40 cm.

8.  Legare la tela con lo spago alle 4 estremità dei due bastoni da 30 cm, per comporre la vela.

9.  Inserire il bastone (albero maestro) da 40 cm con la vela nel buco del cubo.

Per realizzare il “motore”:

10. Disegnare sul pannello di compensato le figure affianco riportate con le relative misure.

11. Tagliare con l’arco da traforo le sagome delle figure.

12. Realizzare un buco al centro di ogni X del diametro pari al bastoncino di diametro 0,5 cm.

13. Incollare le sagome rettangolari nelle estremità delle X rispettive ed aspettare che si asciughi.

14. Inserire il bastoncino di 0,5 cm all’interno dei buchi delle X e poi il tutto negli occhielli già fissati ai bastoni di bamboo.

15. Avvitare un’estremità dell’elastico nel pannello di compensato della zattera * e l’altra nel bastoncino di 0,5 cm.

 

MATERIALE:

2 Pannelli di compensato di 25 x 40 cm; 4 Tappi da sughero; 2 Bastoni di bambù lunghi 45 cm; 1 Bastone di diametro 1,5 cm e 1 di 0,5; Tela bianca di cm 25 x 30; Cubo di legno pieno di 5x5x5cm; Spago; Elastici; 2 Viti ad occhiello di diametro 1,5 cm; 4 Viti; Chiodi; Colla vinilica

 

ATTREZZI:

Arco da traforo; Cacciavite; Martello; Trapano a mano

 

 

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (17101459_1488035697881714_1411469680_o.jpg)CDA e zattera 448 Kb
   

GARA PRESEPI 2016

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Scritto da Marco Rosati Giovedì 29 Dicembre 2016 19:36

 

“Il primo passo verso il successo è di conoscere il ragazzo; ma il secondo è di conoscere la sua casa.” (Baden Powell, “Il libro dei capi”).

Buona caccia Lupi, vi ringrazio per averci aperto la vostra porta di casa ed averci ben accolti.

 

Siete stati veramente bravi a realizzare dei bellissimi Presepi con i vostri genitori con diversi materiali e tecniche.

 

“Che cosa vale di più? Un chilo di pietra o un chilo d’oro? Sembra una domanda ridicola. Soltanto al commerciante però. L’artista risponderà: per me tutti i materiali sono ugualmente preziosi.” (Adolf Loos)

 

Un bravo bravissimo soprattuttoÂa Francesco che insieme al padre ciÂha raccontatoÂcon entusiasmo e passione come ha saputo modellare la base del presepe utilizzando polistirolo per realizzare la grotta e i diversi livelli; comporre un ponte, strade e scale utilizzando ciottoli, ghiaia e legni.

 

Un altro grande applauso per Francesco che grazie all'utilizzo proficuo di tutte e 10 le dita è riuscito a realizzare le statuine di un essenziale presepe con palline di polistirolo, stoffaÂÂe tempere.

 

 Â Un cuor leale ed una lingua cortese vi porteranno lontano nella giungla

Akela

 

 

 

 

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (auguri.jpg)auguri.jpg 168 Kb
 

Buon Natale!

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Scritto da Marco Rosati Domenica 25 Dicembre 2016 16:50

 
Tanttisimi auguri di Buon Natale a tutti i cari lupetti del Branco e a tutte le loro famiglie.
 
 
Vi auguro un Natale cristiano, come fu il primo, quando Dio sovvertì l'ordine del mondo all'insegna della "piccolezza" e facendosi Egli stesso"piccolo" tra gli uomini. Vi auguro un Natale contrapposto al natale del dio denaro.
  
(Papa Francesco)
   

Pagina 2 di 18