GARA PRESEPI 2016

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

 

“Il primo passo verso il successo è di conoscere il ragazzo; ma il secondo è di conoscere la sua casa.” (Baden Powell, “Il libro dei capi”).

Buona caccia Lupi, vi ringrazio per averci aperto la vostra porta di casa ed averci ben accolti.

 

Siete stati veramente bravi a realizzare dei bellissimi Presepi con i vostri genitori con diversi materiali e tecniche.

 

“Che cosa vale di più? Un chilo di pietra o un chilo d’oro? Sembra una domanda ridicola. Soltanto al commerciante però. L’artista risponderà: per me tutti i materiali sono ugualmente preziosi.” (Adolf Loos)

 

Un bravo bravissimo soprattuttoÂa Francesco che insieme al padre ciÂha raccontatoÂcon entusiasmo e passione come ha saputo modellare la base del presepe utilizzando polistirolo per realizzare la grotta e i diversi livelli; comporre un ponte, strade e scale utilizzando ciottoli, ghiaia e legni.

 

Un altro grande applauso per Francesco che grazie all'utilizzo proficuo di tutte e 10 le dita è riuscito a realizzare le statuine di un essenziale presepe con palline di polistirolo, stoffaÂÂe tempere.

 

 Â Un cuor leale ed una lingua cortese vi porteranno lontano nella giungla

Akela

 

 

 

 

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (auguri.jpg)auguri.jpg 168 Kb